Come scegliere il tipo di vaschetta

Il bebè ha bisogno di prendere confidenza con l'acqua nel modo

più sicuro e piacevole.

Fino a quando il vostro bebè non sarà in grado di star seduto da solo, cosa che in genere accade intorno ai sei mesi, va tenuto sdraiato anche per il bagnetto. Questo si può fare utilizzando una vaschetta con i 3 punti di ritenzione, due per le ascelle ed uno per l’inguine, progettata per lavare il neonato in modo sicuro, consentendogli comunque il movimento naturale di braccia e gambe. Così, anche una sola persona gli può fare il bagnetto in tutta serenità. Queste vaschette possono essere posizionate: sulla vasca per adulti utilizzando gli appositi sostegni, per risparmiarvi così il mal di schiena; sul cavalletto pieghevole posizionato a cavallo dei sanitari per facilitarne lo scarico dell’acqua oppure, in caso di spazi contenuti, anche semplicemente su di un piano d’appoggio stabile e sufficientemente ampio.

La migliore vaschetta per il bagnetto è realizzata in plastica spessa, non si deforma sotto il peso del bambino o dell’acqua, si adatta alla crescita avendo le due posizioni ergonomiche: 0/6 mesi e 6/12 mesi. Per chi ha problemi di spazio in casa esiste la vaschetta pieghevole, ideale per essere posizionata nel piatto doccia, di minimo ingombro chiusa ma capiente e ben stabile una volta aperta. L'importante è che abbia il punto di ritenzione!

Onda Evolution
Onda Slim

La vaschetta deve essere dotata di un tappo di svuotamento sul fondo, possibilmente di grande diametro, per una rapida fuoriuscita dell’acqua.

Questo perché vi consentirà di far andar via velocemente l’acqua insaponata e di risciacquare rapidamente il bambino con la doccetta senza fargli prendere freddo. Per i primi mesi di vita potete scegliere anche pratiche sdraiette meglio se di forma anatomica se possibile, che si possono ancorare con ventose ad una normale vasca da bagno per adulti o al piatto doccia, purché non abbia un fondo antiscivolo.

Con lo stesso sistema a ventose, da quando il bimbo è in grado di stare seduto cioè circa 6 mesi, si può adottare anche l’anello da bagno in cui starà comodo come in poltrona! Invece dai 15 ai 36 mesi, sempre da posizionare nella vasca degli adulti con le ventose, c’è un pratico sedile che previene anche gli scivoloni

all’indietro. Diversamente potete optare per una comoda mini vasca da utilizzare anche all’esterno nella stagione estiva. Il divertimento a tutto relax è assicurato!!!

Buddy Crab
Pouf Oplà

Onda Evolution Onda Slim

Buddy Crab
Pouf Oplà

Onda Evolution Onda Slim

Buddy Crab
Pouf Oplà